BM1106
Carl Hansen & Søn

Disegnata nel 1950 da Børge Mogensen, la sedia BM1106 unisce due distinte espressioni di design: semplicità e complessità, dando vita a un design casto, un’eleganza robusta con dettagli unici.

Il design rigoroso consente ai materiali naturali e di alta qualità di parlare da soli: la lussuosa pelle di sella è tesa da fibbie e staffe in acciaio o ottone e contrastata da una struttura in legno massiccio.

Con i suoi materiali di alta qualità e il suo artigianato senza tempo, la sedia è ideale per un contesto moderno poiché il carattere versatile della sedia durerà per generazioni.

CH23
Carl Hansen & Søn

Materiali naturali e dettagli ben realizzati.

La sedia CH23 è stata una delle prime sedie che Hans J. Wegner ha disegnato per Carl Hansen & Søn nel 1950.

Anche se a prima vista la sedia CH23 può sembrare semplice, incorpora molti dettagli raffinati e sofisticati tra cui gli eleganti innesti a forma di croce nello schienale, un esclusivo sedile intrecciato a mano e le gambe posteriori ad arco all’indietro che garantiscono un’ottima stabilità.

Carl Hansen & Søn ha rilanciato la sedia CH23 nel 2017, fedele al disegno originale di Wegner, rendendola nuovamente il primo capolavoro della collezione.

Officina | ADL

La collezione Officina ripropone l’inconfondibile estetica dello stile industriale tramite l’utilizzo di traversini in alluminio applicati con schemi grigliati sulla lastra di vetro e con forma personalizzabile.

Sono disponibili numerose tipologie di aperture: scorrevole (a trascinamento o internomuro), battente, bilico, libro.

Quadra | ADL

La collezione Quadra associa il rigore tecnico ad un’estetica minimale. Il telaio dell’anta, caratterizzato da un profilo a sezione quadrata (largo 36mm e profondo 38mm) con vetro centrale, è pensato per ottenere pannelli di grandi dimensioni e realizzare vere e proprie pareti mobili.

Sono disponibili le tipologie di aperture scorrevole o bilico.

Mitica | ADL

La collezione Mitica si contraddistingue per la sua estetica rigorosa data dal profilo in alluminio che ospita il vetro centralmente e dalla geometria del telaio dell’anta che è realizzato con montanti da 18×36 mm e traversi da 36×36 mm.

Grazie all’alta tecnologia costruttiva e alla storicità del prodotto le porte Mitica sono disponibili in tutte le tipologie di apertura: scorrevole (a trascinamento o internomuro), battente, bilico, libro.